Disinfezione

Possiamo mettere a tua disposizione, oltre alla nostra esperienza ed i nostri operatori specializzati, diverse tecnologie che, a seconda della situazione, possono garantirti il massimo risultato possibile in termini di disinfezione. Tali tecnologie hanno efficacia dimostrata nei confronti di batteri, spore, muffe e virus.

In funzione della metodologia di intervento, gli ambienti andranno preparati a ricevere il trattamento.
Per una buona riuscita delle operazioni, raccomandiamo ai nostri Clienti di accertarsi, prima dell’arrivo dei nostri operatori:

  1. Che non ci siano persone negli ambienti da trattare;
  2. Che le superfici da sottoporre a trattamento siano in buono stato igienico;
  3. Di aver preventivamente disinfettato e protetto, mobili e attrezzature delicate, che potrebbero rovinarsi a seguito delle operazioni (operazione non necessaria per la metodologia ad Ozono);
  4. A trattamento ultimato, passati 20 minuti, prima di rientrare negli ambienti è bene arieggiare.

Schede tecniche disinfettanti

Schede sicurezza disinfettanti

Medibios

Micronebulizzatore di ultima generazione (Dispositivo Medico di Classe I marcato CE). Appositamente studiato per essere utilizzato nelle diverse aree ospedaliere. Consente di trattare ambienti con volumetria compresa fra i 10 e 1000 metri cubi. Utilizzato in combinazione con perossido di idrogeno, consente la saturazione degli ambienti, raggiungendo anche gli spazi più angusti, garantendo i tempi di contatto e impedendo le contaminazioni incrociate che si potrebbero avere con i tradizionali metodi di disinfezione (panni monouso/microfibra).

Ozosany

Generatore di ozono che consente il trattamento di ambienti con volumetria compresa fra i 10 e 420 metri cubi. Satura gli ambienti, raggiungendo anche gli spazi più angusti, garantendo i tempi di contatto e impedendo le contaminazioni incrociate che si potrebbero avere con i tradizionali metodi di disinfezione (panni monouso/microfibra). Non è necessario risciacquare le superfici trattate, inoltre ozono decade naturalmente convertendosi in ossigeno.

Atomizzatori elettrostatici

L’atomizzatore elettrostatico è in grado di dividere una qualsiasi soluzione acquosa in tante goccioline caricate elettricamente, molto fini e leggere che si diffondono con elevata mobilità, distribuendosi in maniera uniforme su tutte le superfici solide con un effetto avvolgente (anche sui bordi e sul retro degli oggetti).
Perfetto per spruzzare biocidi e disinfettanti e sanificare/disinfettare impianti di trasformazione alimentare, treni, navi da crociera e aeroplani, container, ospedali, scuole, cliniche veterinarie, abitazioni e uffici. Il disinfettante caricato elettrostaticamente viene attratto e trattenuto sulle superfici il tempo necessario per espletare la sua funzione. Il prodotto si posa su tutte le superfici orizzontali, verticali, davanti, dietro e all’interno di tutti gli oggetti presenti nell’ambiente. Adatto anche ai tessuti.

  • Efficace e veloce;
  • Non serve il panno;
  • Eco-friendly.